STAZIONE SISMICA - Planetario di Venezia
TERREMOTI RILEVATI --- MARZO 2019

I grafici a colori mostrano i valori della accelerazione al suolo (PGA) indotti dal terremoto ovvero la misura dell'intensitą nell'area geografica, come registrati dall'accelerometro installato in Planetario. Detti grafici sono relativi alle componenti spaziali durante lo scuotimento sismico, due orizzontali nel senso W-E e S-N, e una verticale.  I grafici in bianco e nero sono relativi alla componente spaziale verticale durante lo scuotimento sismico.
Tutti gli orari sono espressi in UTC e corrispondono alla nostra ora locale -1h.



01 marzo 2019 / 08h50m44s UTC / PERU'
Magnitudo Mw 7,0 / Epicentro 14.80°S 70.09°W (a 62 km N del lago Titicaca) / Ipocentro profonditą 286 km / Distanza da Venezia 10594 km.
Scuotimenti dalle 09h03m42s con picco acuto alle 09h04m45s UTC (dopo 14 minuti).



 

06 marzo 2019 / 07h20m45s UTC / Oceano PACIFICO
Magnitudo 5.6 / Epicentro 36.23°S 97.48°W (a 2110 km W della costra del Cile) / Ipocentro profonditą 10 km / Distanza da Venezia 14190 km.
Scuotimenti dalle 07h41m35s e alle 07h47m27s UTC con picchi alle 07h44m14s e 07h47m51s.



 

23 marzo 2019 / 19h21m17s UTC / COLOMBIA
Magnitudo Momento Mw 6.1 / Epicentro 4.57°N 76.31°W (a 242 km W di Bogotą) / Ipocentro profonditą 113 km / Distanza da Venezia 9540 km.
Scuotimenti dalle 19h33m50s (per 5.4 minuti) con picco alle 19h34m33s UTC.



 

30 marzo 2019 / 02h08m21s UTC / CROAZIA
Magnitudo Mb 4.4 / Epicentro 43.66°N 16.45°E (a 21 km N di Split) / Ipocentro profonditą 7 km / Distanza da Venezia 378 km.
Picco primario alle 02h09m24s UTC. Scuotimenti (per 4.9 minuti) dalle 02h10m01s e nuovamente alle 02h12m17s-27s con picco massimo alle 02h10m20s.



 

30 marzo 2019 / 10h46m19s UTC / GRECIA
Magnitudo Richter ML 5.2 / Epicentro 38.36°N 22.31°E (a 42 km N di Patrasso) / Ipocentro profonditą 20 km / Distanza da Venezia 1136 km.
Scuotimenti dalle 10h50m37s (per 11.5 minuti) con picco alle 10h58m18s-22s UTC.



 

   © Planetario di Venezia